La perforatrice MITO 100TB


Progetto di:

FRASTE SPA

Presentato

BAUMA 2019

Settore di utilizzo:

La serie MITO comprende una vasta gamma di perforatrici per lavori di fondazione come micropali, ancoraggi,  tie back, jet grouting, chiodature e consolidamenti in generale.

Descrizione:

Alcuni modelli della linea MITO erano in esposizione durante lo scorso Bauma 2019 a Monaco di Baviera, la più grande manifestazione fieristica di macchine da costruzione al mondo; tra queste anche una in assoluta anteprima per Fraste spa e fra le perforatrici da fondazione: la MITO 100TB.
Una grande novità in questo campo, sia in termini di prestazioni che di produttività; una perforatrice che può lavorare con tutte le tecniche di perforazione conosciute; perfetta per tiranti, ancoraggi e micropali.

La Mito 100 TB è caratterizzata e quindi resa speciale, dal montaggio a bordo dall’innovativo caricatore che consente di avanzare contemporaneamente con le aste di perforazione ed i tubi di rivestimento; l’azionamento del nuovo caricatore aste/casing avviene con comando radio che dà una maggiore rapidità di azione e una grande sicurezza per l’operatore, un plus che valorizza ancora di più questa nuova e potente macchina.

Tutte le perforatrici MITO sono equipaggiate con impianti idraulici di nuova tecnologia, che permettono l’installazione e l’utilizzo di una vasta gamma di teste rotanti, mandrini idraulici, sistemi di doppia rotary, pompe acqua e fango ed equipaggiate con motori Caterpillar Tier 4 final per ridurre le emissioni ed il consumo di carburante.

Partendo dalla più piccola in dimensioni e peso, la gamma comprende perforatrici da 4.5 ton fino a 32 ton, anche con centrale idraulica separata, progettate esclusivamente per l’esecuzione di operazioni di ingegneria civile in spazi ristretti all’interno di edifici, scantinati e tunnel, fino alle perforatrici più grandi capaci di lavorare con coppia elevata fino a 3.600 Kgm o corsa testa rotante fino a 12 m che può essere utilizzata per jet grouting fino a 25 m. con un solo passaggio.

www.fraste.com