TCM

image_pdfimage_print

Progetto di:

SOILMEC e TREVI spa

Presentato

In occasione di Intermat (Parigi) 2006

Settore di utilizzo:

Miscelazione in-situ del terreno

Descrizione:

Si tratta di varianti del metodo Deep Soil Mixing.
Le applicazioni principali di questa tecnologia riguardano:
– la realizzazione di muri di contenimento
– il miglioramento massivo delle caratteristiche portanti del terreno
– la realizzazione di paratie impermeabili
– il trattamento inertizzante di siti inquinati
– la riduzione del rischio di liquefazione delle sabbieI sistemi TCM hanno aumentato notevolmente l’efficienza e l’economicità del metodo, essendo validamente applicabili sia in terreni coesivi che in sabbie compatte; per questo sono stati studiati e provati diversi modelli di utensile digregante, con forme e dimensioni diverse; sono state adeguate le potenze delle attrezzature e quindi il diametro e le profondità.