Qualificazione Operatori economici: nuova consultazione ANAC_decreto MIT

image_pdfimage_print

Il decreto correttivo  al Codice Appalti del 5 maggio u.s.  ha innovato la disposizione delle Linee guida di cui all’art. 83, comma 2, del Codice stesso recante «Linee guida sul sistema di qualificazione degli esecutori di lavori pubblici di importo pari o superiore a 150.000 euro», demandando a un decreto del Ministero delle Infrastrutture e dei trasporti, su proposta dell’ANAC, la disciplina del sistema di qualificazione.
Lo stesso decreto è intervenuto in modifica di numerose norme del codice tra cui anche alcune disposizioni relative alla qualificazione degli operatori economici, con conseguente necessità di rivedere alcune delle scelte di regolazione prospettate nel documento posto in consultazione dall’ANAC stessa.

Al fine di garantire la massima trasparenza e partecipazione alla consultazione avviata sulla materia, l’Autorità ha ritenuto opportuno porre in consultazione un documento aggiornato alle ultime modifiche normative, assegnando per la presentazione dei contributi il termine di trenta giorni.

Agli Stakeholder che hanno già fatto pervenire contributi sulla base del documento posto in consultazione, ANAC ha comunicato che le osservazioni ricevute saranno tenute in considerazione e che, qualora si volesse integrare quanto già inviato, potrà essere compilato un nuovo modello contenente le sole osservazioni integrative.

Il termine per la presentazione dei nuovi contributi è fissato al 15 giugno 2017 alle ore 18.00.

INFO e dettagli su sito ANAC