Atti convegno FIAS

image_pdfimage_print

z30q12zz

“PROGETTO E COSTRUZIONE DELLE OPERE SPECIALI NEL SOTTOSUOLO:
CASE HISTORY E QUALIFICAZIONE”

GIOVEDI’ 2 OTTOBRE 2014

(SALA B)

ore 9:30

EVENTO FIAS

“PROGETTO E COSTRUZIONE DELLE OPERE SPECIALI NEL SOTTOSUOLO:

CASE HISTORY E QUALIFICAZIONE”

L’evento promosso dalla FIAS (AIF-ANISIG-ANIPA) ed organizzato dall’Associazione Acque Sotterrane, sarà un appuntamento fondamentale di presentazione delle istanze della categoria dei lavori del sottosuolo e un momento importante per presentare progetti ed interventi tecnici di notevole interesse…opere speciali, gallerie, indagini, monitoraggi, sfide ingegneristiche e utilizzo delle fonti rinnovabili nella riqualificazione del patrimonio edilizio nazionale saranno presenti al prossimo GEOFLUID….

 Programma evento disponibile – richiesti 3 crediti APC Geologi

LE IMPRESE ED I PROFESSIONISTI INTERESSATI A CONSULTARE LE PRESENTAZIONI POSSONO RICHIEDERE COPIA ELETTRONICA DEGLI ATTI/PRESENTAZIONE A aif@ance.it


SPONSOR AIF

logo-fassa

 

www.fassabortolo.com


Moderatore Stefano Cianciotta, giornalista

9.30 – Chairman: Massimo Poggio

Presidente FIAS

Introduzione al convegno

 

9.40 – Elena Rovetto

Studio di ingegneria Balossi, Restelli e Associati – Milano

Interventi per la formazione dello schermo impermeabile antisifonamento mediante trattamento jet grouting e per il consolidamento delle strutture di fondazione con la tecnologia delle iniezioni e del mini-jet

 

10.00 – Stefano Chiarugi

Presidente Associazione Acque Sotterranee

Il quadro normativo per gli appalti pubblici e la qualificazione delle imprese specialistiche

 

10.20 – Carlo Alessio1, Federica Buzio2, Massimo Ferrari3

1Studio Associato A&K Ingegneria e Geotecnica, 2Ingegneria & Controlli Italia srl, 3Compagnia Torinese Montaggi srl

Le gallerie e le opere d’arte del 2° Macrolotto dell’Autostrada A3/SA-RC. Le indagini e il monitoraggio in corso d’opera e in esercizio: un esempio di piattaforma di valutazione dei rischi e delle attività di manutenzione.

 

10.40 – 11.00: DISCUSSIONE

 

11.00 – Alessandro Casasso, Rajandrea Sethi DIATI Politecnico di Torino

Modelli analitici e numerici per lo studio della corto-circuitazione termica nei sistemi geotermici open loop

 

11.20 – AlbertoStella – Rimsky Valvassori

ANIG hp

L’utilizzo delle fonti rinnovabili nella riqualificazione del patrimonio edilizio nazionale: la geotermia a bassa entalpia, in abbinamento ad altre forme energetiche rinnovabili, come valida alternativa agli idrocarburi

 

11.40 – Maurizio Siepi

TREVI S.p.A.

3° corsia Autostrada A4 Ponte sul Piave. Realizzazione di pile in alveo mediante coronelle di pali di grande diametro a notevole profondità, 50-70 metri, con controllo e correzione della verticalità durante la perforazione.

 

12.00 – 12.30 : DISCUSSIONE