Adeguamento prezzi

image_pdfimage_print

Adeguamento prezzi

Nota Ance 22/01/2009   n.69La Gazzetta Ufficiale n. 298 del 22 dicembre 2008 ha pubblicato la legge  n. 201/2008 – che ha convertito con modifiche il D.L. n. 162/2008 – riguardante tra l`altro alcuni temi di  particolare interesse della categoria dei costruttori, quali le disposizioni in materia di adeguamento dei  prezzi (art. 1) e in materia di arbitrati (art. 1-ter).
Per quanto riguarda l`adeguamento dei prezzi, entro il 31 gennaio  2009, il Ministero  delle  infrastrutture  e  dei trasporti dovra` rilevare,  con  proprio decreto, le variazioni percentuali  su base  semestrale – in aumento o in diminuzione, superiori all`otto per cento,  relative all`anno 2008 – dei singoli prezzi dei materiali da costruzione piu` significativi.
Per quanto riguarda gli arbitrati, al fine  di  consentire la  devoluzione delle competenze alle sezioni specializzate in materia di proprieta` industriale ed intellettuale presso i tribunali e le corti d`appello (articolo 1 del d. lgs. n. 168/2003) il  termine del 30 giugno 2008 di cui all`articolo 15 del D.L. n. 248/2007, convertito, con modificazioni, dalla legge n. 31/2008, poi differito al 31 dicembre 2008, e` stato ulteriormente differito al 30 marzo 2009.