CIPE: riprogrammazione dei Fondi strutturali e FAS

image_pdfimage_print

CIPE: riprogrammazione dei Fondi strutturali e FAS

Nota Ance    n.1928

Il Consiglio dei Ministri del 26 novembre 2010 ha approvato il documento programmatico relativo al Piano per il Sud che prevede, tra l`altro, la riprogrammazione delle risorse dei fondi strutturali e Fondo per le aree sottoutilizzate (FAS) per concentrarle su poche priorita` di intervento (tra cui le grandi infrastrutture).

A seguito della riunione del Consiglio dei Ministri, e` stata convocata una riunione del CIPE per l`approvazione di una prima delibera relativa alla riprogrammazione dei fondi destinati al Sud.
Occorre pero` evidenziare che la delibera di riprogrammazione di risorse presenti da piu` di 3 anni nel Bilancio dello Stato- riguarda sia le risorse destinate al Centro-Nord che al Mezzogiorno.

Il provvedimento, come evidenziato dall`Ance, rischia di provocare ulteriori ritardi nell`attuazione dei programmi, in particolare quelli infrastrutturali.www.ance.it