Rischio idrogeologico: cantieri fermi in assenza di fondi

image_pdfimage_print

Rischio idrogeologico: cantieri fermi in assenza di fondi

Nota Ance n.353

A 15 mesi dall`assegnazione dei fondi per la riduzione del rischio idrogeologico (1 miliardo di euro) da parte del CIPE, i progetti non sono stati avviati perche` mancano le risorse di cassa.

Lo evidenzia una nota del Centro Studi Ance nella quale si sottolinea che i 17 programmi regionali gia` sottoscritti prevedono piu` di 1.000 interventi infrastrutturali pronti a partire per un importo complessivo di 2 miliardi di euro (incluso cofinanziamento regionale).