Certificati di esecuzione lavori

image_pdfimage_print

Certificati di esecuzione lavori

Nota Ance n.374Il Presidente dell`AVCP, con comunicato del 2 febbraio u.s., ha reso noto che a decorrere dalla data del 14 febbraio 2011, i certificati di esecuzione dei lavori pubblici devono essere rilasciati utilizzando esclusivamente il nuovo sistema informatico accessibile dal portale Internet dell`Autorita` nella sezione dei servizi ad accesso riservato.

In particolare, il Responsabile del Procedimento della stazione appaltante, dopo aver proceduto alla compilazione e convalida del modulo digitale, sottoscrivera`, in duplice copia, un documento conforme all`allegato D del D.P.R. 34/2000. Una copia sara` rilasciata all`impresa che la utilizzera` per il conseguimento dell`attestazione di qualificazione, mentre l`altra sara` protocollata e conservata negli archivi della stazione appaltante.
Le SOA potranno accedere, in consultazione, ai nuovi certificati attraverso l`apposito link disponibile sul portale Internet.
Per quanto riguarda i vecchi certificati, nel comunicato e` chiarito che dovranno essere reinseriti anche tutti i certificati rilasciati non utilizzando il nuovo sistema informatico.

In ragione di tale procedura, le imprese esecutrici di lavori pubblici, una volta ottenuta la copia del certificato, avranno la certezza che lo stesso e` stato inserito anche sull`Osservatorio presso l`Autorita`.

La novita` e` importante soprattutto alla luce del nuovo regolamento D.P.R. n. 207/10 che prevede l`inutilizzabilita`, per il conseguimento dell`attestazione di qualificazione, di tali certificati fino al loro inserimento nel casellario informatico (articolo 83, comma 7).