Convegno tecnico 4/10/18 Geofluid

Anche quest’anno in occasione del GEOFLUIDAIF sarà presente e parteciperà il 4 ottobre 2018 (ore 14:00 – Sala A) in collaborazione con FIAS-Acquesotterranee al Seminario tecnico “UTILIZZO DEL SOTTOSUOLO IN AMBITO URBANO TECNOLOGIE E MODALITA’ OPERATIVE” …Il seminario è gratuito e prevede il rilascio di crediti formativi per Geologi e per Ingegneri….

“Utilizzo del sottosuolo in ambito urbano:
Tecnologie e modalità operative”

giovedì 4 ottobre 2018 – ore 14:00 SALA A – Piacenza expo

Il seminario si rivolge a professionisti, tecnici ed imprese specializzate nei lavori del sottosuolo e si propone in termini multidisciplinari analizzando dei casi di lavoro realmente eseguiti in ambito urbano: dalle opere speciali di consolidamento del terreno, alle indagini geotecniche ed idrogeologiche propedeutiche ai lavori in sotterraneo, con focus sulle tecnologie di perforazione e le difficolta logistiche che gli operatori del settore affrontano in cantiere, nonché le applicazioni innovative della risorsa geotermica.
Il seminario inoltre fornirà, attraverso una tavola rotonda con i principali referenti del settore, un aggiornamento sull’attuazione del nuovo Codice Appalti (d.lgs 50/2016) e le implicazioni operative che le imprese qualificate nei lavori del sottosuolo (cat SOA OS21- OS20b) affrontano quotidianamente.

Scarica il programma del convegno FIAS_Acquesotterranee del 4/10/18

Si informa che sono stati riconosciuti 3 crediti formativi per l’Ordine dei Geologi  e 3 crediti formativi per l’Ordine degli Ingegneri.

Si avvisano i professionisti che possono iscriversi gratuitamente al convegno dal 6 al 30 settembre 2018 sul sito http://www.acquesotterranee.it nella sezione Scuola e Formazione.

Link Iscrizione per Ordine Geologi

Link Iscrizione per Ordine Ingegneri

Nota bene
Per agevolare le procedure di ingresso alla Sala A e la registrazione per crediti formativi è necessario esibire la tessera sanitaria/codice fiscale

Per partecipare gratuitamente alla Fiera, si ricorda inoltre che iscrivendosi sul sito del GEOFLUID -link  PRE-REGISTRAZIONE GEOFLUID è possibile scaricare l’invito omaggio.